Home Good News Quanto sei bella, Italia

Quanto sei bella, Italia

di Enrico Sarzanini

Nonostante la crisi, la rabbia per la carenza di posti di lavoro ed i tanti problemi con cui dobbiamo fare i conti ogni giorno, in Italia c’è tanta voglia di cultura. Il nostro Paese, che per nostra fortuna offre bellezze artistiche che non hanno eguali al Mondo, ancora riesce a stupirci con le sue bellezze. La conferma arriva dal recente ponte per le festività Pasquali che ha fatto registrare un vero e proprio assalto ai musei. Dati che il Mibact ha voluto sottolineare con orgoglio tramite una nota: “Per i musei italiani è stata una Pasqua da record – si legge in un comunicato a firma del Ministro dei beni culturali Dario Franceschini -. Rispetto allo scorso anno, in cui i dati erano già molto positivi, i visitatori dei musei statali sono cresciuti del 7%. Da sabato a lunedì sono stati più di mezzo milione i biglietti staccati per circa 3 milioni di euro di incassi. Molto bene le grandi capitali del turismo ma i tassi di crescita più elevati sono stati registrati nei piccoli centri e nel mezzogiorno”. “I turisti stranieri – prosegue la nota la ministro – hanno invaso tutte le nostre città d’arte: i numeri dei musei (quelli statali tutti aperti anche il giorno di Pasquetta) e le prenotazioni alberghiere segnano un crescita fortissima ma soprattutto indicano che l’aumento più forte non è nelle tradizionali grandi capitali del turismo internazionale ma nei luoghi minori, nelle città d’arte e nel Mezzogiorno, ad iniziare da Napoli e Palermo, che registrano veri e propri boom di presenze. Gli investimenti in cultura e turismo sono per l’Italia il più grande contributo possibile alla crescita e alla creazione di posti di lavoro”.

(foto by www.ilgiornale.it)

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare