Home Le nostre rubricheIl diario di Sonia Yara Gambirasio, una sentenza già scritta