Home Lei e luiCoppia e Famiglia Le dieci regole del galateo per un matrimonio perfetto

Le dieci regole del galateo per un matrimonio perfetto

Maggio, tempo di matrimoni. E, come ogni grande evento che si rispetti, è fonte di gioia e ansia allo stesso tempo.
Cosa fare per non cadere nella trappola dello stress e organizzarlo seguendo le regole del galateo?
Laura Pranzetti Lombardini, esperta di galateo e buone maniere e autrice di diversi libri dedicati a questo tema,ci stila il decalogo del matrimonio perfetto.

1. Organizzatevi per tempo, fate una tabella di marcia per non arrivare più stravolte del dovuto e trasmettere nervosismo: è il giorno più bello!
2.Annotate tutto i regali che arrivano e, una volta rientrati dal viaggio, ringraziate facendo riferimento alla frase di augurio e all’oggetto . Qualsiasi cosa abbiate ricevuto, sarà bellissima…non per ipocrisia ma per educazione.
3.L’indirizzo dei destinatari sugli inviti deve essere scritto rigorosamente a mano.
4.Nel momento che una persona riceve l’invito deve rispondere a stretto giro sia la presenza sia l’eventuale assenza perché la macchina organizzativa deve avere gli strumenti per un risultato perfetto.
5.Chi riceve solo la partecipazione non è obbligato a fare il regalo. Chi è invitato, anche se non partecipa, deve farlo.
6.È corretto ricambiare l’invito di matrimonio se gli sposi sono stai invitati precedentemente.
7.Tutti gli occhi sono puntati sugli sposi ma anche chi è invitato ha l’obbligo di essere coerente alla situazione. Niente rosso, bianco, nero o viola. E il marrone non è un colore elegante. In chiesa le signore devono avere le spalle coperte.
8.Gli sposi devono creare un’immagine complementare di stile per cui, per esempio, lui non indosserà le scarpe da ginnastica e lei i sandali gioiello tacco 15. Il velo non va indossato per le seconde nozze.
9.La sposa dovrà indossare scarpe comode. Il mal di piedi è inferiore solo al mal di denti. Il trucco non dovrà snaturare la sua personalità e non sarà troppo sgargiante: i toni pastello sono vincenti.
10.Lo sposo aspetta la sposa all’altare e le farà un complimento.

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare