Home Lei e lui Di che colore sei? Scopriamolo con il metodo Insights Discovery

Di che colore sei? Scopriamolo con il metodo Insights Discovery

di Marta Zitelli

Insights Discovery è uno strumento di autovalutazione e sviluppo personale che permette di aumentare la consapevolezza di ognuno di noi rispetto al nostro comportamento. Questo modello va ad individuare quattro stili comportamentali principali che si possono classificare in quattro colori:

  • il giallo rappresenta la persona istintiva, istrionica, entusiasta che ama sempre fare cose nuove, ha bisogno di stimoli e ama molto le relazioni e stare al centro dell’attenzione. 
  • Il rosso rappresenta la persona molto diretta, orientata agli obiettivi, quindi orientata più al raggiungimento di risultati e può mettere alcune volte le persone in secondo piano e potrebbe risultare aggressiva perchè tende ad imporsi e ad affermarsi. 
  • Il blu è una persona che tende ad essere molto controllata, a seguire i processi, a chiedersi il perchè delle cose, introverso, orientata più all’obiettivo che alle persone. 
  • Il verde rappresenta la persona compagnona, relazionale, che ama il gruppo, che ama essere compiacente con gli altri, che si mette a disposizione, aiuta il prossimo, il suppurante. 

Ci sono alcuni profili come il rosso e il blu che hanno in comune il fatto di essere orientati all’obiettivo, essere un pò razionali e quindi un po si prendono anche se sono diversi. Anche il giallo e il verde hanno delle cose in comune perchè hanno l’orientamento alle persone. Anche il rosso e il giallo hanno l’estroversione in comune, così come il blu e il verde condividono l’introversione. Quindi cosa succede? Quando c’è un rosso e un verde oppure un giallo e un blu che non hanno nessuna dimensione in comune allora lì diventa difficile relazionarsi.    

Per questo bisogna imparare a decodificare alcuni segnali che ci aiutano a capire qual è il colore prevalente dell’altra persona e quindi riuscire ad adattarci smussando alcuni nostri spigoli per riuscire a comunicare meglio con chi è così tanto diverso da noi. 

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare