Home Lei e lui “Donne, prendete ciò che vi spetta e cambiate il mondo. Firmato: un uomo”

“Donne, prendete ciò che vi spetta e cambiate il mondo. Firmato: un uomo”

di Francesco Pessa

Ho raccolto i miei pensieri sparsi per rivolgervi i miei auguri per questo 8 marzo e spero che possiate apprezzare il tentativo.

Vi auguro di rifuggire il rischio della banalità e la tentazione della retorica.

Non fatevi rinchiudere nella “riserva” delle quote rosa ma prendetevi ciò che vi spetta.

Vi auguro di meritare i ruoli di comando e di raggiungere la vetta delle vostre giuste asprirazioni. Ma quando la raggiungerete non fatevi vincere dal senso si rivalsa: siate donne e cambiatelo, questo mondo.

Ricordatevi che a fare gli uomini, sono meglio gli uomini. Usate la vostra intelligenza per essere diverse, tutti noi abbiamo tanto bisogno di donne.

Vi auguro di saper unire e non dividere, in famiglia, negli affetti, sul lavoro.

Vi auguro più “sex” e meno “Sex and the city”, in fondo di Carrie Bradshaw ne abbiamo già vista una. Le copie patetiche suscitano solo compassionevoli risate.

Vi auguro di mantenere la dignità, sempre, in ogni momento della vostra vita. Difendetela sempre, perchè è difficile recuperarla.

Vi auguro  di imparare ad essere solidali, prima di tutto tra voi:rabbrividisco nel pensare a quali vette di cattiveria sapete raggiungere, soprattutto nei confronti di altre donne.

Vi auguro di essere risolte, risolute e di imparare a competere, nel merito, nei contenuti e non solo sul genere.

Vi auguro di ritrovare il senso più vero e profondo dell’8 marzo, che è qualcosa di più di una festa e dei cazzetti disegnati sulle guance nelle serate per sole donne nei locali.

Vi auguro infine di essere figlie, mogli, mamme felici e di trovare uomini alla vostra altezza, anche se vi sembrerà un’impresa ardua.

Ho provato a riassumere in poche righe tutto quello che, dal cuore, vi auguro.

Descrivere la meraviglia che siete e che sapete essere, in fondo, sarebbe stato più facile.

Ma ho altri 364 giorni per farlo.

Con tutto il rispetto e l’affetto possibile.

Un uomo

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare