Home Biografie I segni zodiacali d’autunno in cucina

I segni zodiacali d’autunno in cucina

di Astrocarla

Torna puntale una rubrica che voi lettrici e lettori di Io le donne non le capisco amate molto: l’Oroscopo di Carla Ferretti!

SEGNI D’AUTUNNO IN CUCINA

La BILANCIA e lo SCORPIONE sono segni autunnali e generalmente amano, anche nell’abbigliamento e nell’arredamento, le stesse tinte calde e forti di cui si ammanta la natura in questo periodo. Per i nativi della BILANCIA l’equilibrio e l’armonia sono importanti e desiderano una quotidianità libera da discussioni e da pressioni eccessive; sopportano a fatica la solitudine e si sentono appagati nel vivere il rapporto di coppia ed un’attiva vita sociale. Spesso amano la mondanità, l’agio ed il lusso; hanno stile ed un innato buongusto, presentano attitudini artistiche che in molti casi diventano vero e proprio talento. Sono idealisti, generosi, cortesi e diplomatici, un po’ autoindulgenti; sanno farsi benvolere e notare. Tra gli alimenti appartenenti al segno troviamo i cereali, primo tra tutti il Farro che è ricco di fibre e proteine, è facilmente digeribile e riduce l’assorbimento di grassi e del colesterolo. Dà un buon apporto di Vitamina E all’organismo e soprattutto è ricco di sostanze antiossidanti, che combattono l’invecchiamento cutaneo.

L’altro segno autunnale è lo SCORPIONE, la sua caratteristica principale è una notevole riserva di energia che quando viene espressa in modo totale e positivo, in senso sia fisco che emotivo, permette all’individuo di realizzare grandi cose. Al contrario se il flusso d’energia è inibito o non controllato da luogo a gelosia, risentimento ed alla irresistibile tendenza a rimuginare. Per questa sua forza energetica il segno è legato al simbolismo dell’araba fenice, il magico animale capace di risorgere dalle proprie ceneri. Lo Scorpione è dotato di un’intelligenza acuta ed intuitiva, è suscettibile, determinato, abile ed ha le caratteristiche di un leader; è passionale, intenso e soprattutto magnetico, sicuramente è difficile resistere al suo sex appeal. La Rucola, in special modo quella selvatica, è un alimento afrodisiaco ed ovviamente non poteva che appartenere al segno dello Scorpione; è ricca di calcio, acido folico e vitamine, ha proprietà diuretiche, antiscorbutiche e battericide.  Con un po’ di estro in cucina si può creare un’armoniosa, salutare e decisamente gustosa sintesi tra questi due segni.

 

 

RICETTA –  Fantasia d’autunno

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua e fate lessare il farro, calcolando un pugno abbondante del prodotto per persona; nel frattempo lavate, scolate, tagliuzzate la rucola e spezzettate la bresaola. Quando il farro è cotto lasciatelo raffreddare, quindi unite la rucola, la bresaola, qualche pinolo ed abbondanti scaglie di parmigiano. Condite con sale ed olio e lasciate riposare in frigo per un paio d’ore, mescolando ogni tanto l’insalata di farro per farla meglio insaporire. Per presentarla con un tocco dell’eleganza bilancina e godere anche con gli occhi, non solo col palato, servitela su un piatto piano creando sul lato di un bordo una piccola composizione con rucola, pinoli ed uno spicchio d’arancia.

 

 

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare