Home Lei e luiCoppia e Famiglia Le 10 cose più SHOCK che un’invitato può fare a un matrimonio

Le 10 cose più SHOCK che un’invitato può fare a un matrimonio

di Chiara Villa

Nella puntata di oggi di Io le donne non le capisco si è parlato di matrimoni shock, quelli che volenti o nolenti, sono risultati un po’ troppo sopra le righe. Lo spunto ci è arrivato dal matrimonio più chiaccherato del 2019, quello fra Tony Colombo, amatissimo cantante neo-melodico, e Tina Ruspoli, vedova di un camorrista. Un matrimonio shock pregno di colpi di scena e polemiche, fra giocolieri e carrozze che hanno immobilizzato Secondigliano, mancati permessi da parte delle istituzioni, concerti improvvisati spacciati per flash-mob.

Ma diciamocelo: affinché un matrimonio sia TOP non bastano un abito da sposa perfetto, un menù originale, una location mozzafiato. Un buon 50% della riuscita delle tue nozze dipenderà anche dagli invitati.
E ricordate che il trash è un’attitudine mentale in cui tutti posso incappare! Dalla zia che controlla che non vi siano resti di cibo tra i denti (con l’ausilio del riflesso di un coltello) all’amica sui generis che decide di lanciarsi in coreografie in stile Dirty Dancing o ancora alla BFF della madre della sposa che schiaccia un pisolino aspettando il taglio della torta.

Matrimoni shock

Dall’etichetta trascurata o mai conosciuta alla porchetta che scivola nella borsetta, fino ad arrivare ai baci delle amiche allo sposo, trailer di una prima notte di nozze con attrici non protagoniste.

1. Confondere lo sposo per il padre

2. Cambiarsi le scarpe all’arrivo al ristorante in favore di pantofole

3. Sfoderare un abito da red carpet alle 11 del mattino in municipio

4. Essere la testimone e mostrare la scollatura imbarazzante

5. Beccare tua nonna che scambia la vestina inamidata della sedia per il tovagliolo

6. Lanciarsi dalla balaustra e ferire due donne e un bambino per estorcere il bouquet alla sposa

7. Ubriacarsi e confessare allo sposo folle amore dall’età di due anni durante il taglio della torta

8. Prendere la degustazione confetti per un food outlet e intascarsi la futura comunione del figlio

9. Richiedere il “ballo del qua qua” al violinista

10. Fare un regalo così riciclato da avere la garanzia ancora in lire

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare