Home Lifestyle Chirurgia estetica, i must del 2017

Chirurgia estetica, i must del 2017

Anno nuovo naso nuovo. O forse seno.
Non lo so, ancora devo decidere.
Perché tra i buoni propositi dell’anno nuovo non ci sono solo la palestra, il corso di chitarra, la dieta, la vacanza.
C’è anche chi decide di regalarsi un corpo nuovo.
Ma quali sono gli interventi più richiesti per il 2017? Faccio un giro su internet e vedo un lancio d’agenzia sul sito di Adnkronos che riporta la classifica redatta da Estetica24.com, una piattaforma dedicata a chi vuole migliorare il proprio aspetto attraverso la chirurgia estetica o plastica. In base alle richieste pervenute al sito, che ha incrociato le domande arrivate a dicembre con i dati dell’ultimo anno, sul podio c’è la Mastoplastica additiva. Tra le regioni dalle quali sono partite più richieste per questo tipo di intervento, ci sono la Campania, il Lazio, l’Emilia Romagna e la Lombardia.
Medaglia d’argento per la rinoplastica che va per la maggiore soprattutto in Campania, Puglia, Umbria e Sardegna. Al terzo e quarto posto ci sono invece la liposuzione e la blefaroplastica.
Insomma, come ha spiegato Ivan Laffranchi intervistato da Adnkronos, “Nonostante la crisi gli italiani spendono volentieri per avere un aspetto più armonioso e sentirsi meglio con se stessi”.
D’altra parte, per quanto mi riguarda, vale la regola che se lo specchio è gentile con me, non potrò che avere una giornata migliore.
Certo, forse dovrò rinunciare alla chitarra. O alla vacanza. O a entrambe. Ma volete mettere la soddisfazione di andare nella mia amatissima Fregene con un seno in grado di sfidare la prova di gravità?

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare