Home Le nostre rubriche #iorestoacasa e passo il tempo così…

#iorestoacasa e passo il tempo così…

Si deve stare a casa senza sé e senza ma. Per vincere contro quel brutto del Coronavirus dobbiamo limitare gli spostamenti solo ed esclusivamente allo stretto necessario. E allora cosa si può fare stando a casa? Mettetevi comodi perché noi di Io le donne non le capisco proviamo a darvi qualche consiglio.

Sei un amante dell’attività fisica? Soffri della chiusura della palestra? Beh non disperare perché grazie a un personal trainer di Genova, Davide Gallone, puoi allenarti tra le quattro mura di casa. E non da solo, infatti grazie all’hashtag #iomiallenoacasa, potrei seguire un allenamento collettivo con 500 persone collegate in diretta su Instagram e Facebook per fare sport tutti insieme rimanendo a casa. 

È questo lo spirito di #iomiallenoacasa che ha pensato di riunire, in queste giornate difficili anche per lo sport, tutte le persone che vogliono fare attività fisica ma senza uscire dalla propria abitazione. Un’iniziativa nata per caso ma che sta prendendo sempre più campo con l’adesione di molti atleti professionisti, da nazionali di pallanuoto e di rugby a professionisti del calcio.  Quali attrezzi possiamo usare per allenarci da casa? Bastano una sedia e due bottiglie d’acqua da un litro ciascuna e il gioco è fatto!

L’attività fisica non fa per voi? Non disperare, ci sono i cantanti italiani che ci tengono compagnia. Per far fronte all’emergenza Coronavirus e per aiutare a rispondere con minore ansia e contraccolpi psicologici alle direttive del governo di restare a casa è scattata una lodevole iniziativa tra i musicisti. Gli artisti più amati hanno iniziato ad esibirsi via web in concerti, interventi, lezioni di musica e quanto altro per fare compagnia a tutta la popolazione bloccata a casa: #IoSuonoDaCasa e #Acasaconvoi. Dopo le iniziative di Tiziano Ferro, Vasco Brondi o Francesco Gabbani, ha preso forma una vera e propria stagione di piccoli concerti online per accompagnare il pubblico in queste settimane grazie all’iniziativa #iosuonodacasa. E dopo Paola Turci e Alberto Urso, è stata la volta di Piero Pelu’, dei Moda’, di Nek e di Jovanotti. Oggi poi si potrà assistere ai concerti di Gianna Nannini, Gigi D’Alessio, Raphael Gualazzi o The Niro che suoneranno in diretta su Instagram e Facebook dai loro profili ufficiali. Un intero pomeriggio di grande musica italiana che chi vuole. Si inizia con la Nannini alle 16, per proseguire con D’Alessio alle 18 e terminare con The Niro alle 21. Mentre su Twitter Gualazzi conferma la sua adesione al progetto: “Ho pensato di fare una diretta Facebook questa sera alle ore 20. Suonerò qualche pezzo e sarà un’occasione per sentirci più’ vicini”, scrive il cantautore. Domani Alex Britti alle 17 darà al pubblico qualche lezione di chitarra. La sera alle 21 sarà Marco Masini a suonare su Instagram. Jack Savoretti invece ha proposto di “scrivere una canzone insieme stasera alle 20” a tutti i suoi fan. Un’iniziativa particolarissima come quella di Tommaso Paradiso e Calcutta che hanno scritto ieri una canzone in diretta. Chi invece prenderà il tutto come appuntamento fisso è Chiara Galiazzo che ogni giorno alle 18:30 canterà una canzone sua o una cover.  Il calendario ufficiale dell’iniziativa è in continuo aggiornamento e la musica continuerà a farci compagnia anche con le iniziative private dei vari artisti che si stanno mobilitando per star vicini al pubblico durante l’emergenza.

Vi piacerebbe dedicare un pò di tempo all’arte? C’è un’interessante attività fruibile tra le mura domestiche: visitare alcuni tra i più bei musei del mondo stando comodamente in poltrona. Sono sempre di più, infatti, le strutture museali che offrono veri e propri tour virtuali o che mettono online le proprie collezioni. Eccone qualcuno: 

Galleria degli Uffizi – Firenze 

Musei Vaticani – Roma

Museo Archeologico – Atene

Prado – Madrid

National Gallery of art – Washington

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare