Home Salute e benessere Le donne e la pelle

Le donne e la pelle

pelle1La pelle è l’organo attraverso il quale siamo in contatto con il mondo esterno, rispecchia il nostro modo di essere e fornisce numerose informazioni riguardanti il nostro benessere psico – fisico.
Rappresenta, senza alcun dubbio, un valido strumento di comunicazione e di relazione con l’ambiente circostante.
Una pelle sana, luminosa, senza segni di invecchiamento è spesso espressione di un benessere generale, pertanto è normale che sempre più donne si prendano cura della propria pelle.
La pelle è sottoposta quotidianamente al danno ossidativo degli agenti ambientali (sole, vento, freddo, smog…).
L’arrivo dell’autunno è un momento in cui dobbiamo prenderci più cura della nostra pelle, soprattutto di quelle parti maggiormente foto esposte come viso, decolté e mani; a seguito dell’esposizione solare estiva, infatti, queste zone possono essere più disidratate, poco elastiche e poco luminose.

Per prevenire e/o rallentare l’invecchiamento cutaneo, alcuni consigli pratici da seguire sono:

  • Corretta igiene quotidiana
    La pulizia della pelle con prodotti appropriati costituisce il primo step nella cura della nostra pelle (latte detergente, scrub)
  • Idratazione
    È fondamentale soprattutto per mantenerla giovane, utilizzando prodotti specifici (creme ricche di nutrienti, acido ialuronico, vitamina C)
  • Fotoprotezione

La protezione della pelle con filtri solari è importante durante tutto l’anno, non soltanto nel periodo estivo. In questo modo si previene la formazione delle macchie scure (espressione di un foto danneggiamento), la perdita di elasticità, la disidratazione, la ridotta luminosità così da rallentarne l’invecchiamento cutaneo.
Con questi accorgimenti si ridurrà lo stress a cui tutti i giorni la nostra pelle è sottoposta e questo contribuirà al nostro benessere.

di Dr.ssa Manuela Ruzzetti

Dermatologa Clinica Paideia

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare