Home Salute e benessere Pelle secca dopo le vacanze? Ecco cosa fare!

Pelle secca dopo le vacanze? Ecco cosa fare!

di Gloria Trocchi

Il blog di Io le Donne non le capisco non si limita ad esplorare l’animo e i sentimenti dell’universo maschile e femminile, ma pensa anche al vostro benessere fisico.

Può capitare che la bella stagione calda e afosa lasci sulla nostra pelle dei segni, in particolare una pelle secca e disidratata, antiestetiche macchie, qualche brufolino di troppo soprattutto nelle pelli acneiche e/o seborroiche.

Dopo le vacanze, la pelle esposta al sole, alla salsedine, al vento, al caldo e al cloro delle piscine, risulta disidratata, arida e poco luminosa. Durante le vacanze, l’esposizione al sole non adeguata e le ore piccole, lasciano le loro impronte: qualche ruga e macchia in più!

 

Parola d’ordine? Idratazione!

Per tornare ad avere una pelle di pesca, morbida e radiosa, è opportuno seguire una corretta beauty routine quotidiana, a partire da una accurata detersione. Quest’ultima non deve essere mai aggressiva per lo strato corneo dell’epidermide e deve mantenere inalterato il film idrolipidico che ci protegge dagli insulti chimici, fisici e ambientali. E’ quindi consigliabile prediligere una detersione con latti o creme detergenti (più consistenti) che non contengono tensioattivi anionici, sostanze potenzialmente dannose per il film idrolipidico fisiologico, ma tensioattivi delicati, sostanze seboaffini, lenitive e restitutive.

E per il corpo? Si consigliano oli detergenti che agiscono per affinità e non per contrasto e mi raccomando dopo la doccia o il  bagno applicate creme idratanti e nutrienti!

Una volta che la pelle è accuratamente detersa è opportuno  applicare sul viso, sul collo e sul decolletè, creme dalla texture setosa e corposa, ricche di sostanze in grado di ridurre la disidratazione, contrastare l’eccessiva evaporazione cutanea e ripristinare il film idrolipidico. Applicate formulazioni ricche di ingredienti umettanti, idratanti, sostanze lipofile, antiossidanti e attivi anti-age (Acido jaluronico, ceramidi, vit E, C, A, burro di Karitè, estratti vegetali, peptidi,  coenzima Q10 etc), attenzione però alle formulazioni con ingredienti troppo occlusivi! Ricordatevi di scegliere come crema da giorno prodotti cosmetici con protezione solare inclusa o di applicare un filtro solare a parte prima del make-up, anche in città, soprattutto se dopo la tintarella spunta qualche macchia!

Per favorire l’idratazione cutanea è opportuno applicare delle maschere, una o due volte alla settimana e lasciarle agire sino al completo assorbimento. A seconda delle varie  esigenze ne esistono diverse tipologie: idratanti, schiarenti, dermopurificanti etc. Ricordatevi, che una pelle idratata è sinonimo di salute e di benessere!

Prendetevi cura della vostra pelle, ve ne sarà immensamente grata!

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare