Home Le nostre rubricheOroscopo In cucina con le stelle. TORO

In cucina con le stelle. TORO

di Astrocarla

Per i nati del TORO la sicurezza materiale ed emotiva è di primaria importanza, con il loro senso pratico e l’amore per il confort cercano di migliorare la loro vita e quella dei loro cari. Sono ambiziosi, determinati, organizzati, affidabili e caparbi ma talvolta mancano di flessibilità. Dominati da Venere si rivelano possessivi, sensuali ed amanti eccellenti, sono amabili, gentili, affascinanti e molto socievoli. Il contatto con la natura e la vita all’aria aperta sono a loro congeniali; sanno godere dei piccoli piaceri della vita e spesso amano la musica, inoltre molti Toro hanno attitudine per il ballo. L’influsso di Venere li rende amanti della buona cucina e poiché qui tendono ad eccedere possono ritrovarsi con qualche chilo di troppo o con valori del sangue alterati, il peso forma è il punto debole del segno insieme alla gola (tiroide), però generalmente godono di buona salute ed hanno una forte energia. La caratteristica del Toro di costruire e preservare è presente anche nelle erbe, spezie ed ortaggi appartenenti al segno: asparagi, carciofi, mele, chiodi di garofano. Questi ultimi hanno effetto digestivo e tonificante, sono antisettici e li troviamo anche tra i componenti di alcuni disinfettanti orali. La mela è un antiossidante che combatte i radicali liberi, una delle cause dell’invecchiamento, ha un buon contenuto di fibre, di vitamine e di sali minerali, in particolare vitamina C e potassio. Tra gli alimenti di cui la natura ci rifornisce è uno di quelli con maggiori effetti benefici per l’organismo, soprattutto aiuta la regolarità intestinale, il colon ed ha effetto positivo anche in presenza di malattie cardiovascolari. Gli asparagi sono disintossicanti e diuretici ma per questo non sono adatti a chi soffre di calcoli e di cistiti, contenendo purine sono controindicati anche per chi ha la gotta. I carciofi abbassano i livelli del colesterolo cattivo, ripuliscono il colon da scorie, favoriscono la secrezione biliare ed essendo ricchi di ferro aiutano a chi ha problemi di anemia, inoltre grazie alla presenza di un acido, una sostanza chiamata cinarina, se mangiati crudi depurano il fegato. Prepariamo una ricetta corroborante, gustosa e comunque adatta a tutti i segni zodiacali.

RICETTA – Insalata di carciofi e gamberi (per 2 persone)

Mondate 3 carciofi eliminando le foglie esterne ed il gambo, tagliateli a rondelle sottili fin dove la foglia è tenera e man mano che tagliate immergetele subito in acqua e limone per evitare che si scuriscano. Intanto pulite 3 etti di gamberi freschi e fateli lessare per qualche minuto, quando giungono a cottura scolate i carciofi mettendoli in un piatto di portata ed unite i gamberi; condite l’insalata con olio, sale e limone. La portata fa la sua scena se decorate il piatto con mezzelune di limone alternate a grappolini di ribes o a foglie di prezzemolo.

Continua a seguirci:
Tweet 20

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare