Home Lifestyle Acque aromatizzate, un’estate all’insegna del detox

Acque aromatizzate, un’estate all’insegna del detox

Dissetanti, rinfrescanti e drenanti, ce n’è per tutti i gusti. Di cosa parliamo? Delle acque aromatizzate, ma non quelle che si trovano nella grande distribuzione, ma di quelle fatte in casa.

Il risultato è la nuova moda della detox water per ridare energia e idratazione al corpo perché la frutta e la verdura macerate nell’acqua liberano vitamine e antiossidanti. In più, le acque aromatizzate non contengono zucchero o altri dolcificanti, quindi sono prive di calorie.

La ricetta è molto semplice, basta prendere una caraffa di vetro e mettere in infusione per almeno 3 ore, a freddo, 1 litro di acqua minerale con frutta e la verdura che più vi piace, l’ideale sarebbe limitarsi a 3 o 4 ingredienti.

Lista dei principali ingredienti
Frutta
Agrumi: limone, arancia, pompelmo
Frutti rossi: fragole, lampone, ribes, mirtilli, more
Altra frutta: kiwi, melone, litchi, anguria, ananas, ciliegie, pesca ecc.

Verdura: Carote, pomodori, sedano, carciofi, barbabietola, cetriolo, crescione, dente di leone.

Erbe e piante aromatiche: Menta, basilico, timo, zenzero, erba cipollina, rosmarino, prezzemolo, cannella.

Esempi di acqua aromatizzata

Cetriolo e menta
Limone e zenzero
More e arancia
Pompelmo e rosmarino
Fragole e basilico
Mela e cannella

Continua a seguirci:

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare

Click to access the login or register cheese