Home Le nostre rubricheIl diario di Sonia Un saluto e una riflessione…buona estate!

Un saluto e una riflessione…buona estate!

di Sonia D'Agostino
“Ci sono donne…
E poi ci sono le Donne Donne…
E quelle non devi provare a capirle,
perché sarebbe una battaglia persa in partenza.
Le devi prendere e basta.
Devi prenderle e baciarle, e non devi dare loro il tempo il tempo di pensare.
Devi spazzare via con un abbraccio
che toglie il fiato, quelle paure che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto.
a bassa, bassissima voce. Perché si vergognano delle proprie debolezze e, dopo
averle raccontate si tormentano – in una agonia
lenta e silenziosa – al pensiero che, scoprendo il fianco, e mostrandosi umane e fragili e
bisognose per un piccolo fottutissimo attimo,
vedranno le tue spalle voltarsi ed i tuoi passi
allontanarsi.
Perciò prendile e amale. Amale vestite, che a
spogliarsi son brave tutte.
Amale indifese e senza trucco, perché non sai
quanto gli occhi di una donna possono trovare
scudo dietro un velo di mascara.
Amale addormentate, un po’ ammaccate quando il sonno le stropiccia.
Amale sapendo che non ne hanno bisogno: sanno bastare a se stesse.
Ma appunto per questo, sapranno amare te come nessuna prima di loro”. 
Voglio dedicare questa bellissima poesia di Antonia Storace, erroneamente attribuita ad Alda Merini, a tutte le Donne. Siamo arrivati alla fine di questa difficile ma bellissima stagione. Non vogliamo sentirci dire brave, ma speriamo di aver portato un briciolo di spensieratezza nelle cupe giornate che fortunatamente ci lasciate alle spalle.
Abbiamo riso, scherzato e abbiamo cercato di superare questa fase molto critica del Covid stando insieme, ma credetemi, senza di voi niente sarebbe potuto essere bello così come lo è stato. Abbiamo vissuto mesi difficili, incerti e preoccupanti ma ce l’abbiamo messa tutta per alleviare la situazione, almeno per un paio d’ore la settimana. Speriamo di esserci riusciti, almeno in parte.
Vorrei però fare una riflessione, molte donne anche in questo periodo hanno avuto una vita difficile,  perché hanno lavorato da casa, magari con figli e genitori da gestire. C’è chi purtroppo ha perso il lavoro o chi è stato messo in cassa integrazione. Non è stata una passeggiata. Ma il nostro pensiero va a tutte quelle donne che sono state costrette a subire, tra le mura domestiche, l’aggressività e la prepotenza di compagni violenti.  Non se ne può più, è arrivato il momento di reagire.
CHIEDETE AIUTO, NON SIETE SOLE.
La disparità tra uomo e donna, purtroppo, l’abbiamo vista anche nell’organizzazione operativa del Governo. C’è voluta una tirata d’orecchie al Premier Conte per far inserire qualche donna nelle task force Covid.
Siamo nel 2020 e ancora parliamo di quote rosa…. E ancora si organizzano convegni dove le donne non sono invitate  a parlare, le vogliono sedute tra il pubblico. E menomale che qualcosa comincia a cambiare, perché cominciano ad esserci uomini della politica che si rifiutano di partecipare a convegni se non ci sono anche relatori donne. A Io le donne non le capisco cerchiamo sempre di parlare di noi donne in maniera più leggera, ma permettetemi di dire che è veramente scandaloso che a parità di curriculum e di  esperienza lavorativa, il sesso femminile guadagni il 17% in meno rispetto agli uomini.
Vi prometto che a settembre dedicheremo una rubrica a questi argomenti, non siamo femministe, vorremmo solo la parità che ci compete avere. Ci sono donne molto valide e molto preparate che possono fare la differenza, non è ammissibile che debbano essere considerate di Serie B da un mondo maschilista e ottuso.
Con questa riflessione, vi auguro una buona estate, in questi due mesi faremo qualche special serale, mentre
Io le donne non le capisco riprenderà regolarmente a  fine settembre,  nel frattempo ci tengo personalmente a dirvi grazie, grazie per averci seguito e per averci, giorno dopo giorno, dimostrato il vostro affetto.
Un abbraccio di cuore ❤❤
Sonia D’Agostino
Continua a seguirci:

Scrivi un commento

Articoli che ti potrebbero interessare

Click to access the login or register cheese